Approccio kinesiologico al paziente fisioterapico e osteopatico

Approccio kinesiologico al paziente fisioterapico e osteopatico

In questa pagina

Iscriviti al Corso Approccio Kinesiologico al paziente fisioterapico, ottieni 50 crediti ECM e acquisisci un metodo pratico per le valutazioni e i test muscolari.

Fisioterapisti, Osteopati, Massofisioterapisti
Verranno forniti approfondimenti mirati per il conseguimento di una preparazione completa su tutto ciò che riguarda le valutazioni e i test muscolari, di supporto alla medicina tradizionale, dell’area dell’arto inferiore, superiore e del tronco.
Il corso ha una durata di 34 ore

Dettagli

4
4/5

CATEGORIA: Fisioterapisti ed Osteopati

ORE: 34

DIFFICOLTÀ: Media

DOVE: Aula

Informazioni Approccio kinesiologico al paziente fisioterapico e osteopatico

Acquisisci competenze nell’ambito della Kinesiologia applicata e migliora le tue prestazione professionali.

Quali sono gli obiettivi del percorso?

Il corso di formazione Approccio Kinesiologico al paziente ha come obiettivo lo sviluppo di tutte quelle capacità competenze fondamentali che riguardano l’ambito della Kinesiologia applicata(nello specifico, valutazioni muscolari e test) e che sono finalizzate all’acquisizione di un metodo operativo volto:

  • al recupero dell’armonia e del benessere del corpo, della mente e del movimento
  • al ripristino dell'equilibrio fisico, emotivo e biochimico della persona.

 

A chi è diretto?

Il corso kinesiologia è rivolto a fisioterapisti e osteopati che vogliono sviluppare, grazie al supporto dei migliori professionisti di settore, nuove competenze nell’ambito della Kinesiologia applicata per migliorare lo stato di salute e il benessere dei pazienti e valorizzare le proprie prestazioni professionali.

In cosa si differenzia

Il corso ha un approccio fortemente pratico, ed è tenuto da professionisti specializzati con anni di esperienza nell’ambito della Kinesiologia applicata. Verranno forniti approfondimenti mirati per il conseguimento di una preparazione completa su tutto ciò che riguarda le valutazioni e i test muscolari, di supporto alla medicina tradizionale, dell'area dell’arto inferiore, superiore e del tronco.

Di seguito il programma che verrà trattato nel Corso di Approccio Kinesiologico al paziente (34 ore)

Cos’è la Kinesiologia? Il significato

La parola "kinesiologia" deriva dal greco κίνησις (kínēsis), che ha il significato di "movimento", e -λογία (-logía), che significa "studiare". Più in generale, per kinesiologia si intende quella disciplina olistica applicata lo studio della scienza del movimento umano, basato su meccanismi fisiologici, anatomici, biomeccanici e neuropsicologici.

Kinesiologia del corpo: quali furono le sue intuizioni?

La Kinesiologia, intesa come disciplina olistica, prende in considerazione la persona nella sua globalità e potenzialità e consente di ottenere, attraverso l'utilizzo del metodo degli stress test e valutazioni muscolari, informazioni sullo stato di equilibrio dell’individuo e fornire una descrizione fisica, strutturale e mentale.

Tra i principi fondamentali della Kinesiologia troviamo:

  • Il principio dell'adattamento indotto dall'esercizio che fa riferimento al miglioramento della forma fisica negli atleti, e dello stato di salute nei soggetti con certe patologie;

  • Il principio della neuroplasticità ovvero la correlazione tra il movimento fisico e i cambiamenti nel cervello.

  • Il principio della ridondanza motoria secondo cui per qualsiasi mansione che il corpo umano può svolgere, il sistema nervoso è potenzialmente in grado di elaborare un numero illimitato di diverse soluzioni.

Come funziona la Kinesiologia? Il trattamento kinesiologico

La kinesiologia sfrutta diversi sistemi di misurazione, utili per valutare le informazioni sullo stato di equilibrio / squilibrio del corpo dell’individuo: sistemi di tracciamento motorio, elettrofisiologia dell'attività muscolare e cerebrale, le funzioni fisiologiche, alcuni lati del comportamento e certe capacità cognitive.

Nell'atto pratico, il kinesiologo professionista esegue degli stress test muscolari, esercitando manualmente una pressione diretta sugli arti del paziente. Il risultato di questo trattamento è fondamentale per la valutazione della responsività e della qualità dei muscoli rispetto agli stimoli indotti. La risposta a questo sistema di misurazione muscolare varia in caso di squilibri e stato di debolezza, soprattutto se il corpo non non è in grado di affrontare adeguatamente i vari tipi di stress test a cui viene sottoposto da questo tipo di attività.

Programma

Valutazione principali muscoli dell’arto superiore: Pettorale Sternale Pettorale Clavicolare

Deltoide Anteriore Deltoide Laterale Gran Dorsale Trapezio Medio

Sottoscapolare Piccolo Rotondo

Valutazione principali muscoli del tronco: Scaleni Quadrato dei lombi Psoas Iliaco

Punti di Allarme i 12 Meridiani di Agopuntura

Punti di Tonificazione e Punti di Sedazione

Esame dei Polsi

K 27: casa dei punti associati

JC: Tecnica di Compressione Giugulare

Temporal Tap

Esercitazione Pratica

Sindrome della V.I.C.

Ernia Iatale

Test di Priorità sul Sistema

Analisi della Mano

Analisi in ABD

Analisi Posturale in ortostatismo

Esame posizione seduta

Esame da supino e T.L. specifica

Esame da prono e T.L. specifica

Reattore di Lovett

Sublussazione Occipitale

Richiedi informazioni

Richiesta Info Corsi - A pagamento

Edizioni in programmazione.
Indica per quale sede stai richiedendo informazioni

Corsi in partenza

Corsi in partenza
Edizioni in programmazione
0
    Carrello
    Carrello vuoto

      Progetti di settore

      Target Service Solutions è attiva da tempo nel mondo della formazione professionalizzante, permettendo ai propri corsisti di specializzarsi in progetti di settore di diversi ambiti professionali regolamentati da Regione Lombardia.

      JOBlog

      Recensioni

      Corsi mirati. Cinque stelle meritate.

      Alessandro L.