Innovation Manager nel settore digitale

Innovation Manager nel settore digitale

In questa pagina

Iscriviti al Corso per diventare Digital Innovation Manager: guida la tua azienda nel futuro digitale, preparati al cambiamento e dai una svolta alla tua carriera.

Per identificare le nuove opportunità di innovazione per l’azienda, il Digital Innovation Manager deve avere una solida comprensione dei principi tecnologici (hardware, software) e delle tendenze emergenti nel settore digitale come l’intelligenza artificiale, l’IoT, la blockchain, la realtà virtuale e aumentata.
Il Digital Innovation Manager è una figura professionale in grado di identificare le nuove opportunità di innovazione dell’industria tecnologica, di sviluppare strategie digitali e di gestire progetti e le sfide della digital transformation. Infatti, questa chi opera in questo ruolo deve avere capacità e competenze, non soltanto nell’ambito dell’innovation management ma anche nel project management per svolgere in modo efficace tutte le attività e i processi della gestione di un progetto.
In media, il salario di un Digital Innovation Manager in Italia varia tra i 40.000 euro e i 70.000 euro all’anno. Lo stipendio di un Digital Innovation Manager in Italia può variare in base all’esperienza, alla posizione geografica, alle dimensioni della società, al settore in cui opera e alla condizione di lavoro (manager interno o consulenza aziendale).

Dettagli

4
4/5

CATEGORIA: Marketing

ORE: 84

DIFFICOLTÀ: Media

DOVE: Online

Informazioni Innovation Manager nel settore digitale

Il digitale ha rivoluzionato il modo in cui le aziende operano, creano valore e si relazionano con i clienti. Questa trasformazione richiede l’introduzione di nuove competenze e ruoli professionali, tra cui il Digital Innovation Manager.

Scopri il Corso Digital Innovation Manager: 84 ore con i migliori professionisti con anni di esperienza nel settore della Digital Innovation per approfondire: Business model innovation design tools, Research Methods and Ideation, Visualization & Prototyping, Growth Hacking.

Quali sono gli obiettivi del percorso?

Il percorso di formazione in Digital Innovation Management punta a formare una figura professionale in grado di guidare la trasformazione digitale di un'azienda e di creare valore attraverso il processo di digitalizzazione e innovazione tecnologica. Gli obbiettivi primari del corso sono:

  • Acquisire una comprensione approfondita nell'ambito dell'innovation management: tendenze del mercato, processi digitali e tecnologie emergenti

  • Sviluppare le competenze necessarie per identificare le opportunità di innovazione tecnologica all'interno di un'impresa, delineare strategie digitali e gestire progetti di trasformazione digitale.

  • Apprendere le metodologie di innovation design per la creazione di prodotti e servizi digitali di successo.

  • Acquisire competenze di project management agile per la gestione efficace del processo di digital transformation.

A chi è diretto?

Il corso per diventare Digital Innovation Manager è diretto a tutti coloro che desiderano acquisire le competenze e le conoscenze fondamentali per guidare la trasformazione digitale all'interno di un'impresa o lavorare nell'ambito della consulenza.

In cosa si differenzia

L’Innovazione Digitale è un percorso obbligato per tutte le aziende che puntano ad ampliare il proprio business, aumentare la propria competitività e ottimizzare le performance rispetto ai competitor nel mercato. Tuttavia, non tutti sanno come gestirlo al meglio.

Per questo avrai a tua disposizione i migliori professionisti con anni di esperienza nel settore dell'Innovazione Digitale che ti guideranno verso gli strumenti, le tecniche e le soluzioni per avviare progetti di Innovazione Digitale in azienda, con approfondimenti mirati su: Business model innovation design tools,  Research Methods and Ideation, Visualization & Prototyping, Growth Hacking

Chi è e che cosa fa l’Innovation Manager nel settore digitale?

Il Digital Innovation Manager è una figura professionale che si occupa di identificare le opportunità di innovazione tecnologica all'interno dell'azienda, di sviluppare strategie digitali e di gestire progetti e le sfide della digital transformation. Infatti, questa chi opera in questo ruolo deve avere capacità e competenze, non soltanto nell'ambito dell'innovation management ma anche nel project management per svolgere in modo efficace tutte le attività e i processi della gestione di un progetto.

Ecco la lista delle principali mansioni di un Digital Innovation Manager troviamo:

  • Identificare le opportunità di innovazione digitale: analisi della richiesta di mercato, delle tendenze e tecnologie emergenti

  • Definire la strategia di innovazione, allineando al meglio le nuove opportunità della digitalizzazione agli obiettivi aziendali.

  • Gestire il processo di innovazione: il Digital Innovation Manager ha il compito di gestire tutti i progetti di innovazione digitale all'interno dell'azienda, garantendo che siano consegnati in tempo e rispettino i requisiti.

  • Collaborare con i vari dipartimenti dell'azienda: l'attività di innovation management passa anche dalla collaborazione con le diverse aree aziendali, come marketing, produzione e IT

  • Valutare il successo delle iniziative di innovazione digitale dell'azienda e utilizzare i risultati per migliorare la strategia di innovazione futura in base alla richiesta del mercato.

  • Monitorare le tendenze tecnologiche: il Digital Innovation Manager deve rimanere aggiornato sulle tendenze tecnologiche emergenti e su come potrebbero influire sull'azienda.

  • Formare il personale sulle nuove tecnologie, sulle modalità di utilizzo ed applicazione delle stesse e sui processi di innovazione

Programma

MODULO 1 Business model innovation design tools – 8 ore

Visualizzare il modello di business

Innovare con il business model canvas

Validazione dei modelli di business

MODULO 2 Research Methods and Ideation – 32 ore 

Metodologie di ricerca

Blue sky research & Blue ocean strategy

Service Blueprint Stakeholders Map

MODULO 3 Visualization & Prototyping – 32 ore 

Lego serious play

Architettura dell’informazione e sviluppo prototipi digitali

User interface & user interaction

MODULO 4 Growth Hacking – 12 ore

Growth Mindset e funnel AAARRR

Lead nurturing e  Lead generation

Modello ICE e Test card

Richiedi informazioni

Corsi in partenza

Corsi in partenza
0
    Carrello
    Carrello vuoto

      Progetti di settore

      Target Service Solutions è attiva da tempo nel mondo della formazione professionalizzante, permettendo ai propri corsisti di specializzarsi in progetti di settore di diversi ambiti professionali regolamentati da Regione Lombardia.

      JOBlog

      Recensioni

      Corsi mirati. Cinque stelle meritate.

      Alessandro L.

      Progetti di settore

      Target Service Solutions è attiva da tempo nel mondo della formazione professionalizzante, permettendo ai propri corsisti di specializzarsi in progetti di settore di diversi ambiti professionali regolamentati da Regione Lombardia.

      JOBlog

      Recensioni

      Corsi mirati. Cinque stelle meritate.

      Alessandro L.