Reddito di cittadinanza e formazione: le opportunità in caso di obbligo

reddito di cittadinanza

Di

Data

Share

Reddito di cittadinanza: nel 2023 scatterà l’obbligo di formazione? Nell’ultimo periodo sono state molte le notizie sul reddito di cittadinanza e sull’obbligo di formazione per i percettori: l’unica cosa certa è che fino a questo momento non c’è alcun tipo di ufficialità. Tuttavia, al fine di ottimizzare l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro nel mercato italiano, il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha formulato una proposta che prevede la subordinazione dell’accesso al sussidio alla frequentazione di corsi di formazione e stage aziendali.

Nel caso in cui quanto sopra diventasse realtà, sei già a conoscenza degli strumenti e dei percorsi gratuiti che Regione Lombardia mette a disposizione per il reinserimento lavorativo

Scopriamoli insieme nei prossimi paragrafi.

GOL – Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori e Reddito di cittadinanza

La ricerca di un lavoro è un processo che può richiedere molto tempo: il mercato del lavoro è sempre in continua evoluzione e spesso risulta difficile trovare impiego e/o farsi trovare dalle aziende. Tuttavia, è sempre importante tenere a mente che se in questo momento sei disoccupato o percepisci il Reddito di cittadinanza perché fatichi a reinserirti nel mondo del lavoro non vuol dire che non ci siano delle opportunità per te. 

GOL – Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori è un programma introdotto dal Ministero del Lavoro nel 2022 per contrastare la disoccupazione e prevede 4 percorsi di accompagnamento e supporto per il disoccupato:

  1. Percorso di reinserimento lavorativo: per i lavoratori per cui non si prevede attività di formazione ma soltanto servizi di orientamento e intermediazione finalizzati all’accompagnamento al lavoro
  2. Percorso di aggiornamento (upskilling): in cui gli interventi formativi richiesti sono prevalentemente di breve durata e dal contenuto professionalizzante, richiedendosi un’attività meno intensa per il necessario adeguamento delle competenze
  3. Percorso di riqualificazione (reskilling): in cui è necessaria invece una più robusta attività di formazione per avvicinare la persona in cerca di occupazione ai profili richiesti dal mercato
  4. Percorso lavoro ed inclusione: nei casi di bisogni complessi

Possono aderire al Programma GOL – Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori coloro che al momento della presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • persone dai 30 fino ai 65 anni, residenti e/o domiciliate in Lombardia, che hanno rilasciato la DID (Dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro) 
  • I percettori di ammortizzatori sociali come NASPI e DIS-COLL
  • I percettori del Reddito di cittadinanza
  • Le categorie più fragili come le persone con disabilità
  • Le donne indipendentemente dalla condizione di fragilità
  • I disoccupati senza sostegno al reddito da almeno sei mesi o altri lavoratori con minori opportunità occupazionali o, ancora, lavoratori autonomi che cessano l’attività
  • I lavoratori con redditi molto bassi, ossia inferiori alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina fiscale

Hai bisogno di supporto per l’adesione? Possiamo aiutarti: clicca sul link | Accedi a GOL con TSS 

Come si accede e ci si registra al Programma GOL da percettori di Reddito di cittadinanza? 

Per accedere al Programma GOL 2022 in Regione Lombardia puoi registrarti sul Sistema Informativo Unitario Lavoro (SIUL) tramite TS-CNS e CIE con PIN o SPID. A questo punto potrai inserire i dati anagrafici necessari per il rilascio della DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro), se non già presente, e la creazione/aggiornamento della SAP (scheda anagrafico – professionale).

Non preoccuparti nel caso in cui tu non sia in possesso di TS-CNS, CIE o SPID, puoi rivolgerti direttamente a un operatore accreditato che ti supporterà durante la fase di registrazione.

TSS è uno degli operatori accreditati in Regione Lombardia ai servizi al lavoro. Possiamo aiutarti ad aderire al Programma Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori  ed erogarti i seguenti servizi previsti dal Bando:

  • Orientamento specialistico
  • Corsi professionalizzanti/abilitanti
  • Supporto all’autoimpiego e alla creazione di un’impresa
  • Accompagnamento lavorativo

Clicca sul link e aderisci al programma | Accedi a GOL con TSS

JOBlog

Iscriviti a JOBlog per ricevere le ultime notizie su TSS.

Progetti di settore

Target Service Solutions è attiva da tempo nel mondo della formazione professionalizzante, permettendo ai propri corsisti di specializzarsi in progetti di settore di diversi ambiti professionali regolamentati da Regione Lombardia.

JOBlog

Recensioni

Corsi mirati. Cinque stelle meritate.

Alessandro L.

Progetti di settore

Target Service Solutions è attiva da tempo nel mondo della formazione professionalizzante, permettendo ai propri corsisti di specializzarsi in progetti di settore di diversi ambiti professionali regolamentati da Regione Lombardia.

JOBlog

Recensioni

Corsi mirati. Cinque stelle meritate.

Alessandro L.